Un itinerario dedicato all’olio extravergine di oliva dop, prodotto sulle sponde del Sebino. Il Treno dei Sapori fa tappa a Marone, città dell’olio, per la visita ad un frantoio locale con degustazione.

  • nr. 1 aperitivo di benvenuto con stuzzichini e salatini
  • Assaggi di salumi e formaggi tipici
  • Primo piatto con condimento di stagione
  • Secondo piatto caldo con polenta e funghi trifolati e salamina alla griglia
  • Dessert
  • Caffè
  • Grappa di produzione locale
  • Acqua (bottiglietta 0,50 l)
  • Degustazione di 2 vini della Franciacorta con servizio Sommelier
  • Snack

Degustazione in collaborazione con: Pasta Nonna Italia, Nurcinus, Cissva, Caffè Cartapani Spa, Azienda Agricola Il Dosso, Distillerie Franciacorta, Valledoro Spa, La Grande Ruota.  

 

Programma

ore 10.00
Ritrovo alla stazione ferroviaria di Iseo presso il Bar Ristorante Diana. Incontro con la guida e visita della cittadina.
ore 11.50
Partenza del Treno dei Sapori in direzione Pisogne. Aperitivo a bordo.
ore 12.26
Arrivo a Pisogne e servizio degustazione a bordo. A seguire visita guidata della chiesa di Santa Maria della Neve, alla scoperta degli affreschi del grande artista Girolamo Romanino.
ore 14.37
Partenza del Treno dei Sapori in direzione Marone.
ore 14.48
Arrivo a Marone e trasferimento al frantoio Vela per la visita guidata. A seguire degustazione a base di olio presso il BarBar, locale direttamente sul lungolago.
ore 17.30
Partenza da Marone in direzione Iseo.
ore 17.55
Arrivo a Iseo e termine dei servizi.

La quota include

  • Ticket Treno dei Sapori
  • Servizio catering e menù a bordo del Treno dei Sapori
  • Servizio guida per l’intera giornata
  • Visita guidata alla chiesa di Santa Maria della Neve
  • Visita guidata al frantoio con degustazione
  • Assicurazione

Note

  1. Il menù e l’itinerario sono soggetti a variazioni in relazione alla stagionalità dei prodotti e alle necessità derivanti dall’utilizzo della tratta ferroviaria Brescia-Edolo da parte delle Ferrovie Nord.
  2. Quotazione gruppi su richiesta.
  3. La corsa è garantita con la presenza di minimo 45 persone. In caso di cancellazione, i passeggeri saranno avvisati in tempo utile e verrà rimborsato loro l’intero importo del biglietto.
  4. La quota non include quello non espressamente elencato alla voce “il prezzo include”.